Cerca nel sito

SICUREZZA SUL LAVORO 2017

Disponibile

30,00 €

27,00 €

Il Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro - Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 - è stato fin quasi dalla sua entrata in vigore oggetto di modifiche ed integrazioni da parte del Legislatore.
Il presente testo contiene, tra l'altro, gli aggiornamenti legislativi conseguenti all'entrata in vigore dei decreti attuativi del "Jobs Act" (D.L. n. 34/2014 e Legge 10 dicembre 2014, n. 183); nel dettaglio vengono esposte le novità presenti nel D.Lgs. n. 149/2015, con l'istituzione dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro, e nel D.Lgs. n. 151/2015, con alcune semplificazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro nonché delle disposizioni in tema di impianti audiovisivi e altri strumenti di controllo a distanza.
In particolare il testo esamina le tematiche relative alle disposizioni legislative vigenti in materia, dedicando un apposito capitolo agli aspetti di maggior interesse quali: la valutazione dei rischi, compreso quello da stress lavoro correlato; la sorveglianza sanitaria; la formazione dei lavoratori; gli ambienti di lavoro; le attrezzature e D.P.I.; i cantieri edili; la gestione di lavori in appalto ed in subappalto.
Nel capitolo finale vengono descritti gli enti preposti al controllo in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, i poteri e le sanzioni degli organi ispettivi, con la descrizione delle procedure per l’eliminazione delle irregolarità contestate; l’ultima parte, invece, è dedicata all’articolo 14 del Decreto Legislativo n. 81/2008 (provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale per occupazione di personale irregolare o per reiterazione di gravi violazioni in materia di sicurezza) con la descrizione delle procedure per la revoca del provvedimento a seguito di regolarizzazione, ovvero per ricorrere giudizialmente.
Infine, in appendice, vengono riportate delle schede utilizzabili, come tutto il testo pubblicato, per il controllo e la gestione delle procedure di sicurezza delle imprese, dei committenti, dei responsabili dei lavori e dei coordinatori per la sicurezza.